COMUNICATO STAMPA UBOLDI

Comunicato stampa di Uboldi

facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

QUANTA FRETTA MA DOVE CORRI…
Campagna elettorale: partenza falsa per il Sindaco Binatti

Siamo solo ai primi giorni di campagna elettorale e già assistiamo a episodi spiacevoli. Nella notte di ieri, con tanto di ampio reportage fotografico pubblicato sui social network, il Sindaco Federico Binatti ha tappezzato la città con i suoi cartelloni elettorali… peccato che non avrebbe potuto farlo.

Proprio così. Infatti, non era stata pubblicata la delibera che assegna gli spazi alle liste e ai candidati  e nemmeno erano stati numerati gli spazi per le affissioni come prevede la legge.
Per essere più precisi il Sindaco ha, in effetti, firmato il documento ma non ha aspettato che venisse trasmesso dagli uffici a tutti i candidati.
Capiamo la necessità di guadagnare qualche ora sugli avversari dettata dalla preoccupazione dell’esito del voto, ma il primo cittadino dovrebbe essere il garante dell’applicazione della legge e non il primo a cercare una scorciatoia.
Un atteggiamento che, in realtà, non ci stupisce considerata la spregiudicatezza con cui Binatti ha interpretato il proprio ruolo. Basta ricordare la vicenda che ha coinvolto l’ex consigliere Oriolo, nominato vice sindaco per una notte solo per salvare la maggioranza e quindi la tenuta dell’amministrazione. Un colpo di mano che è già costato ai trecatesi più di 30mila euro.
Ci auguriamo di non dover più intervenire commentando episodi di questo tipo durante una campagna elettorale che, invece, dovrebbe essere dedicata soltanto al confronto sui progetti e il futuro di Trecate. Del resto da un candidato alla quarta campagna elettorale alle amministrative, già sindaco e Presidente di Provincia ci si aspetta almeno la conoscenza e il rispetto delle regole.

Il comitato elettorale Uboldi

 

facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail