SOSTENIAMOLI INSIEME

“SOSTENIAMOLI INSIEME”

facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

TRECATE – L’associazione volontaria “Felici di Aiutare- Happy to help” è promotrice del progetto “SOSTENIAMOLI INSIEME” finalizzato ad accogliere i minori diversamente abili, con particolare attenzione ai minori con disturbi dello spettro autistico, impegnando gli stessi in attività educative, ricreative e ludiche, con l’obiettivo di una maggiore inclusione scolastica e sociale, rafforzando al contempo il supporto alla famiglia per renderne sostenibile l’impegno al fine di raggiungere la migliore autonomia possibile. Nel corso di un incontro tenutosi venerdì 23 luglio nel giardino dell’ex oratorio femminile antistante la sala dedicata a Marica Invernizzi.  Alla manifestazione alla quale ero stato invitato, si sono ritrovati i rappresentanti delle varie Associazioni e degli Enti che hanno collaborato alla buona riuscita del progetto, le autorità cittadine e bambini accompagnati dalle famiglie. In una breve allocuzione che ha dato avvio all’incontro, il dott. Raffaele Mazza ha voluto innanzitutto iniziare con i ringraziamenti che sono stati rivolti a:

  • Il Comune di Trecate, rappresentato dal Sindaco Federico Binatti ed il vicesindaco Rossano Canetta;
  • gli Amici 52 rappresentati da Antonietti Giancarlo;
  • il Consorzio socio-assistenziale Cisa Ovest Ticino rappresentato da Renzo Moletti;
  • la Parrocchia M.V. Assunta di Trecate rappresentata da Don Ettore Maddalena;
  • il CST- Centro Servizi per il territorio Novara – Vco rappresentato da Daniele Giaime;
  • l’associazione Proloco Trecate rappresentata da Armando Mazza;
  • la Croce Rossa Italiana sez. di Trecate rappresentata da Mauro De Giuli;
  • N.C.O.R.A. (Associazione No Profit per la Costruzione Orientata a Reinserimento e Autonomia) rappresentata da Alberto Sfenopo;
  • N.G.S.A (Associazione Nazionale Genitori persone con Autismo) rappresentata da Priscilla Beyersdorf Pasino;
  • l’istituto Comprensivo “Cronilde Musso” di Trecate, rappresentato dalla Prof.ssa Daniela Rossi;
  • l’istituto Comprensivo “Rachel Behar” di Trecate rappresentato dalla ssa Stefania Ardizio;
  • la Scuola dell’infanzia paritaria “Asilo Fratelli Russi” di Trecate rappresentata da Suor Antonietta Occhetta.

Un “Grazie” inoltre, alla Cooperativa Sociale Prisma, Rappresentata da Marisa Lanzito ed un “Grazie” alle nostre Associate. Un ringraziamento anche alla dott.ssa Annalisa Ugazio, con le educatrici Anita Ingraiti e Maria Vittoria, dell’associazione A.CO.T. Animali Co terapeuti.

Ringraziamenti più che meritati, poiché proprio grazie alla collaborazione di tutte queste persone, si è riusciti ad organizzare nei mesi di giugno e luglio il progetto “SOSTENIAMOLI INSIEME”, dove ogni bambino che ha partecipato, ha saputo attivare grandi risorse individuali, sperimentando, mettendosi in gioco e creando elaborati personali da cui trarre grande soddisfazione.

“Il nostro intento è quello di poter continuare questo progetto negli anni e di essere quindi sempre più di supporto e aiuto alle famiglie ed ai bambini della nostra comunità.

L’associazione H.T.H. – ha concluso il dott. Mazza – devolverà un contributo di 2.000 € a favore dell’Asilo Infantile Fratelli Russi, nell’ambito del progetto “SOSTENIAMOLI INSIEME”.  Nel caso in cui i cittadini trecatesi, le aziende o altri Enti desiderassero aiutarci nella realizzazione del nostro progetto, Vi invitiamo a donare il 5X1000 o qualsiasi altra donazione al Codice fiscale: 2240510038”

facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail