DEMOLIZIONE PARZIALE DEL PALAMEZZANO

DEMOLIZIONE PARZIALE DEL PALAMEZZANO

facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

TRECATE – L’Amministrazione comunale ha reso noto che lunedì 20 luglio sono iniziati i lavori di demolizione della parte che sarà soggetta all’ampliamento della palestra di via Mezzano. I lavori sono necessari per la successiva fase di ingrandimento della suddetta Palestra.

«Un altro punto del nostro programma che viene realizzato – dichiarano il Sindaco Federico Binatti e il consigliere incaricato allo Sport Giovanni Varone – Un’opera che a Trecate mancava e che sarà molto utile per le associazioni sportive della nostra città». 

In realtà una struttura come quella che si sta per realizzare e tralasciando commenti sull’argomento stabilità strutturale, non ritengo fosse estremamente necessaria, specialmente in momenti particolarmente critici come gli attuali e sfogliando il programma elettorale della coalizione, si può rilevare che in esso, non si parlava dell’allargamento di una preesistente struttura ma della realizzazione ex novo di una struttura aggiuntiva a quelle già in essere. 

Analizzando quanto sta avvenendo e quanto avremo ad opera conclusa, ci ritroveremo con una struttura ampliata ma non aggiuntiva; in soldoni: le palestre oggi in essere saranno numericamente le stesse anche dopo l’enorme debito di circa 2 milioni di Euro, con una un po’ più grande.

La scelta di svolgere in questo periodo i lavori di demolizione è stata dettata dall’esigenza di concluderli prima dell’inizio delle lezioni a settembre, per evitare il più possibile disagi agli studenti e alla cittadinanza. Anche questo è parzialmente veritiero: se l’abbattimento sarà eseguito a scuole chiuse, i lavori di ampliamento saranno eseguiti con gli alunni che accederanno all’istituto. La conseguente modifica della viabilità inoltre, non credo possa avvenire a scuole chiuse e questo, potrebbe veramente creare disagio e non solo agli studenti ma anche a tutti coloro che risiedono in quelle zona.    

facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail