CONSULTORIO

NUOVA PR0SPETTIVA PER L’EX CONSULTORIO

facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

ROMENTINO – A gennaio i locali dell’ex consultorio avevano riaperto i battenti per far ripartire il servizio

ambulatoriale di prelievo del sangue. La ripresa di questo servizio, interrotto tre anni fa dall’Asl per motivi economici, era sempre stato un obiettivo di questa amministrazione ed è diventato ancora più importante in tutto questo periodo di emergenza sanitaria.

“Questo servizio ha dato risultati più che positivi – come ha affermato il Consigliere Amorosovisto che gli utenti sono aumentati di mese in mese”.

Il Sindaco Marco Caccia aveva espresso l’intenzione di creare nella struttura altri studi medici per offrire servizi specialistici rivolti in particolare agli anziani ed a persone fragili che hanno difficoltà a raggiungere i centri sanitari del territorio. A questo scopo, sono stati stanziati a bilancio 25.000 euro per la ristrutturazione dell’edificio. Per permettere la realizzazione dei lavori da poco iniziati, il servizio prelievi è stato temporaneamente spostato al Centro Culturale “Pio Occhetta” mantenendo lo stesso giorno della settimana ed i medesimi orari.

I prelievi vengono effettuati ogni giovedì dalle 7,30 alle 9 mentre dalle 10 alle 12 si possono prendere gli appuntamenti e ritirare gli esiti. Il servizio ambulatoriale è gestito dallo Studio infermieristico di Mattia Cattelan a cui ci si può rivolgere in caso di urgenza chiamando il numero 0321 1585380 dal lunedì al venerdì dalle 11,30 alle 12,30 e dalle 17,30 alle 18,30.

facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail