LA SICUREZZA A CERANO

I primi sei mesi per la sicurezza a Cerano

facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

CERANO – Un impegno preciso: lavorare per la sicurezza di Cerano. Nei primi sei mesi di mandato dell’Amministrazione Volpi in cui mi è stata assegnata tale delega, mi sono attivato per realizzare quanto proposto nel programma presentato ai ceranesi lo scorso 26 maggio in occasione delle Elezioni. Entrando nello specifico, con le ultime variazioni di bilancio abbiamo stanziato circa 50.000 euro per il sistema di videosorveglianza del nostro Comune, al fine di completare il controllo dei varchi di accesso al paese, installare nuove telecamere e provvedere alla manutenzione o sostituzione di alcuni apparecchi. Insieme al sindaco Andrea Volpi, abbiamo incontrato i rappresentanti delle Forze dell’ordine così da intraprendere un dialogo che andrà mantenuto per fare fronte comune rispetto alle problematiche esistenti a Cerano. È stato avviato il percorso per attivare il Controllo del Vicinato, una pratica che prevede il coinvolgimento dei cittadini per una proficua collaborazione con le Istituzioni; agli stessi ceranesi, sono stati proposti anche due interessanti incontri informativi: uno dedicato alla prevenzione di furti in abitazione e truffe, con il luogotenente dei Carabinieri di Trecate Giovanni Ferrara ed il comandante della Polizia Locale di Cerano Edgardo Zanotti; il secondo, con il vicequestore Franco Fabbri dirigente della Polstrada di Novara, sulla sicurezza stradale. Infine, è stato impostato un piano di controlli mirati rispetto a situazioni che richiedono di essere attenzionate, impiegando la nostra Polizia Locale e coinvolgendo ove necessario, le altre Forze di polizia; un lavoro che proseguirà nei mesi e negli anni a venire, con il massimo impegno per innalzare il più possibile il livello di sicurezza a Cerano. 

Colgo l’occasione per augurare ai concittadini un Sereno Natale ed un 2020 ricco di soddisfazioni.

Alessandro Albanese – vicesindaco del Comune di Cerano 

facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail